La fotografia per il food


Share this :   | | | |

La fotografia per il food, un campo di applicazione molto suggestivo.fotografia food

La fotografia per il food è un campo di applicazione molto suggestivo, che richiede competenze specifiche. Non si tratta, infatti, di fotografare “bene” un piatto, ma di suscitare sensazioni ed emozioni in chi lo guarda.

Spesso il focus è sugli ingredienti e sui prodotti, in questo caso, le sensazioni principali saranno quelle di freschezza e di naturalezza, come a esempio nei nostri lavori realizzati per il Caseificio Val d’Aveto o per il Consorzio per la Tutela dell’Olio Extra Vergine di Oliva D.O.P. Riviera Ligure, di cui già vi abbiamo raccontato.

Molto importante è il media su cui pubblicheremo le foto: se si tratta di fotografie per il web è ancora più utile suscitare sensazioni ed emozioni attraverso la fotografia, facendo un po’ di “marketing sensoriale” e cercando di andare a stimolare tutti i sensi oltre alla vista.
La luce generalmente dovrebbe essere soffusa, si può usare luce naturale o anche un set fotografico, che deve essere creato, non solo con la location, ma anche con la posizione dei piatti e la disposizione e gli oggetti che saranno presenti nella foto.

dop_007
Ogni piatto deve raccontare una storia e anche se oggi molte persone fanno foto e video con smartphone e molte aziende realizzano servizi che sembrano “rubati”, per realizzare un buon servizio fotografico per il food è necessaria una strumentazione accurata e attività di post produzione.
Il nostro studio, composto da professionisti qualificati, unisce molte competenze. Permette, quindi, di realizzare tutti questi servizi, anche di post produzione. Offriamo, inoltre, il nostro set, dotato anche di cucina, per il noleggio.
La fotografia per il food: esperienza e sperimentazione, sono alla base di una buona produzione foto e video, ancora di più nel food.

Per vedere tutti i nostri lavori nel settore food e non solo clicca qui.

 

maruzzella_003

Leave a reply